Coltelli in argento
>>

Coltelli in argento

La data:01/04/2019
Una posata che non può mancare sulle nostre tavole è sicuramente il coltello in argento, quella più importante.

Un oggetto, mille usi


I coltelli in argento sono stati infatti i primi oggetti per la tavola creati, poiché aveva noanticamente il "compito" di svolgere molte funzioni: venivano infatti utilizzati come arma da caccia e da combattimento già dal Medioevo ma anche più anticamente. Già allora il manico era lavorato e intarsiato nelle maniere più disparate e, a seconda della tipologia di proprietario, anche arricchito dall’aggiunta di diversi materiali.

Con il corso degli anni i coltelli in argento divennero arnesi di proprietà, ovvero ogni persona (a seconda del grado e delle possibilità economiche) aveva il proprio esclusivo e personale e lo mostrava sulle tavole insieme a quello degli altri commensali, portandolo sempre con se nelle custodie dedicate attaccate alla cintura. In questi foderi con il passare del tempo si cominciò a portare anche cucchiai e poi forchette utilizzati durante i pasti: è da qui che deriva il termine "posata" che indica il posare a tavola questi strumenti.

Il coltello in argento nelle mani del trinciante

Durante il corso della storia, chi si distingueva dal resto del popolo erano sicuramente i nobili. Quest’ultimi avevano la possibilità di trovare già apparecchiata la tavola durante i banchetti di corte e quindi, una volta invitati ad accomodarsi al tavolo, trovavano già i coltelli in argento posti sulla tavola che servivano a infilzare cibi e ad aiutarli a portare alla bocca il pasto. L’uso che se ne faceva era sicuramente limitato perché i cibi, senza esclusioni di genere, arrivavano sulla tavola già tagliati a pezzi dal trinciante, ovvero colui che era incaricato di tagliare ogni portata di ogni commensale. Da qui nascono le varie tipologie di coltelli, che non escludono quelli per il pane, il formaggio e i vari tipi di carne e selvaggina.

Non dimentichiamo la conservazione

Da quei giorni fino ad oggi, si sono delineate diverse tipologie di coltello in argento: Spalma burro, per dolce, per le diverse tipologie di pesce, per sfilettare oppure per aprire i crostacei. Si trovano tutti nel nostro catalogo dedicato alla TAVOLA!
Il nostro consiglio oltre a scegliere la tipologia di coltello in argento per le vostre esigenze è quello di proteggerli dai segni del passare del tempo. Nei nostri cataloghi infatti è presente anche il panno antitossido ideale per conservare il servizio di coltelli che sono presenti sul nostro sito e nel nostro punto vendita.

coltelli in argento: coltello per trinciare servire coltelli in argento: coltello per trinciare servire"
coltelli in argento: coltello formaggio coltelli in argento: album angelo
coltelli in argento: spalma burro coltelli in argento: album albero della vita
coltelli in argento: coltello per panettone coltelli in argento: coltello per panettone


Arsal Argenterie Alessandria

Arsal Argenterie è una storica azienda di Alessandria che ha oggi superato i cento anni di attività, conosciuta per l'innovazione, la ricerca e il design, per quella che è una fornitura di prodotti di argenteria di primissimo livello.